foto

Antonina Barbara Pieprzyk


Mi chiamo Antonina Barbara Pieprzyk e sono nata in Polonia nel 1982. Da alcuni anni vivo e lavoro in Italia, nel paese che ormai è diventato la mia seconda casa.

Ho cominciato la mia formazione professionale in Polonia, dove mi sono laureata in psicologia clinica e dove ho svolto numerosi stage in ambito clinico-diagnostico e clinico-riabilitativo. All'arrivo in Italia ho dovuto sottopormi ad una lunga procedura di riconoscimento delle mie qualifiche di psicologa ed affrontare delle prove attitudinali, organizzate dal Ministero della Salute in collaborazione con l'Università "La Sapienza" di Roma.

La mia preparazione professionale è stata confermata con decreto ministeriale e mi sono così iscritta all'Ordine degli Psicologi della Regione Piemonte (n. iscrizione 6304).
Da oltre tre anni collaboro con l'Associazione "La Cicogna", ente autorizzato per le adozioni internazionali. Attualmente mi occupo della formazione pre-adottiva, delle consulenze nell'ambito di post-adozione, della diagnosi e del sostegno psicologico alle famiglie adottive. Lavoro sia con gli adulti che con i bambini e ragazzi, accompagnando le famiglie nel lungo e difficile percorso di ambientamento e di formazione della nuova identità familiare.
A miei pazienti offro non solo la preparazione professionale ma anche la sensibilità ai loro bisogni individuali e la discrezione nel trattare i temi più delicati. Credo che ogni problema meriti la stessa attenzione e lo stesso sforzo nel trovare una corretta diagnosi e un'adeguata modalità d'intervento. La mia esperienza di biculturalità e di bilinguismo mi permette di cogliere le sfumature della vita e di aprezzare maggiormente la diversità delle persone.